Sincretismo

Per la rubrica ”scelte con cura” la parola ”sincretismo“. Leggiamo nell’Enciclopedia Treccani: sincretismo s. m. [dal gr. συγκρητισμός, propriam., in origine, «coalizione dei Cretesi», abitualmente in lotta fra di loro, contro un nemico comune, comp. di σύν «con, insieme» e Κρήτη «Creta»]. – 1. Accordo o fusione di dottrine di origine diversa, sia nella sfera delle credenze religiose sia in quella delle concezioni filosofiche. Più particolarm., nella storia delle religioni, fusione di motivi e concezioni religiose differenti, o anche la parziale contaminazione di una religione con elementi di altre: il s. religioso nel mondo ellenistico; la forte tendenza al s. di religioni diverse tra le popolazioni indigene dell’Africa. 2. In linguistica, … Read MoreSincretismo

Il nostro canale Youtube

Prosegue il Mese delle Artiterapie in città, a Genova. Grazie a tutti per la Vostra partecipazione! Sono iniziate anche le sedute di arteterapia e di musicoterapia didattica, nel percorso formativo “Diventare arteterapeuta Metodo Cre(t)a” e “Diventare musicoterapeuta Metodo Cre(t)a”. In questo mese di vacanze vi invito a guardare qualche nostro video, nel canale Youtube dell’associazione culturale la prima radice. Ad esempio questo video su tutte le attività svolte nell’anno 2020/2021. Buona visione!

Seminario on line Artiterapie

In occasione del mese delle artiterapie in città, condurrò questo seminario on line dove parleremo di Arteterapia e Musicoterapia: risorse per l’educazione, la professione, la consulenza. Per informazioni telefona al: 392-2570060 o scrivi a: associazioneprimaradice@gmail.com

Che cosa fa l’arteterapeuta?

Molte persone hanno una spiccata creatività; dipingono, si dedicano ad attività creative, artigianali, scrivono, restaurano mobili ecc. Altre invece non si interessano all’arte o all’artigianato: per problemi di tempo, di organizzazione o perché ritengono di “non essere capaci” o che “non sia importante”. In realtà studi recenti dimostrano che dedicarsi ad attività creative aiuta a migliorare la nostra percezione del sé, le relazioni con gli altri, riduce lo stress e aumenta la resilienza, con significative conseguenze positive nella vita quotidiana. L’arteterapeuta aiuta la persona a trovare il modo, il tempo e le risorse per dedicarsi ad attività artistiche: attraverso il … Read MoreChe cosa fa l’arteterapeuta?

Una prospettiva storico-culturale

Il mio metodo Cre(t)a è metodo sincretico nelle artiterapie: le basi sono da rintracciarsi nella filosofia continentale (Ottocento-Novecento Europei) e nella psicoanalisi freudiana (Freud, Klein). Per me la prospettiva storico-culturale è fondamentale per ragionare, analizzare, capire il mio intervento come arteterapeuta. Credo che la contemporaneità sia iniziata con la Rivoluzione francese: e ciò emerge leggendo filosofi, romanzieri, ascoltando compositori (tra tutti Schubert) che hanno una sensibilità vicina a noi, vicinissima. Pensare che l’età moderna non finisca con il 1789, ma continui anche nell’Ottocento è sconfessare una certa visione della storia e della filosofia: significa fare un grande salto e dal … Read MoreUna prospettiva storico-culturale

Rhizome Livre

Il metodo Cre(t)a si arricchisce nelle sue premesse teoriche e pratiche: ecco l’esclusiva tecnica creativa del Rhizome Livre, un progetto artistico in cui usiamo scrittura, colore, immagini. Scriverò più diffusamente sul Rhizome Livre, se volete informazioni potete contattarmi inviando email a: marica.costigliolo@gmail.com. Con l’associazione culturale la prima radice c’è anche un nuovissimo corso:

Formazione metodo Cre(t)a

In collaborazione con l’associazione culturale la prima radice propongo tre corsi formativi di approfondimento negli ambiti fondamentali che costituiscono le premesse epistemologiche del metodo Cre(t)a, creatività musicale e artistica nella relazione d’aiuto. Il marchio Cre(t)a è marchio registrato presso la Camera di Commercio di Genova. Puoi fare un solo corso o tutti e tre i corsi. Avrai l’attestato con il nostro marchio originale.

Spazio al femminile

Dal 2006 mi interesso di filosofie femministe: ho ripreso i miei precedenti studi per approfondire alcuni aspetti del processo di emancipazione della donna in vista di un progetto editoriale che si concretizzerà nel 2022. Ho così rilevato tante affinità con il mio metodo sincretico nelle artiterapie Cre(t)a, in quanto fondato proprio su istanze filosofiche e psicanalitiche. In questa prospettiva ho così pensato a un percorso per donne, rivolto a tutte, e in particolare a donne che stanno attraversando una fase di crisi identitaria, a mamme single, a donne che desiderano costruire un cammino di progressiva emancipazione personale.  Spazio al femminile … Read MoreSpazio al femminile

Cinema e terapia, incontri individuali e collettivi

Da febbraio sarà attivo il ciclo di incontri “Cinema e terapia”: si tratta di incontri on line collettivi. Da marzo sarà possibile fare incontri in presenza nello Studio Artiterapie e counseling (Genova) di “Cinema e terapia”. Se volete informazioni sugli incontri inviate un messaggio al: 3922570060.

Il mio metodo

Il mio approccio alle artiterapie è filosofico-artistico: questo favorisce la condivisione autentica del percorso di cura che vede la sperimentazione delle seguenti attività: musica, arte visivo-plastica, danza, teatro, scrittura creativa.L’approccio psicoanalitico-filosofico consiste sia nell’uso di categorie e strategie del counseling, sia nell’approfondimento della lettura freudiana del procedimento artistico e musicale. Uso in modo integrato i vari mezzi artistici, musica, arte, espressione corporea, per incrementare il benessere della persona.  Il metodo Cre(t)a è l’esclusivo metodo sincretico nella relazione d’aiuto: musicoterapia e arteterapia, danzaterapia e teatroterapia per costruire un approccio integrato nella relazione terapeutica (legge 4/2013). Ho ideato questo metodo in collaborazione con i professionisti dell’associazione culturale la prima radice. Trovi tutte … Read MoreIl mio metodo

Nuovo ciclo di sedute

Il ciclo di sei sedute in cui saranno approfondite alcune tematiche da testi, poesie, letteratura attraverso il metodo Cre(t)a, metodo sincretico in arteterapia, sarà attivo a partire dal 2 gennaio 2021. Questa mia proposta, in collaborazione con l’associazione culturale la prima radice, fa parte delle iniziative dell’associazione sulla poetry therapy, che continuano con gli incontri ogni primo giovedì del mese, sino a febbraio.

La danza: una risorsa da scoprire

Nel Metodo Cre(t)a, arte e musica nella relazione d’aiuto vi sono molti elementi fondanti: la scrittura, il movimento-danza, la musica. Proprio sulla danza ho approfondito alcune tematiche, che troverete nella mia pubblicazione in pdf Concre(t)amente. La danza-terapia rappresenta una risorsa a cui attingere per alleviare stati di depressione, disagio, e anche per incrementare il benessere nei casi di disturbi dell’umore e di disturbi dell’apprendimento. Ho poi frequentato recentemente un master sull’avviamento alla danza, in particolare per la fascia 4-7 anni. Da questo percorso nasceranno nuovi progetti per la prossima primavera. Stay tuned! Vuoi vedere il mio percorso nella danza e … Read MoreLa danza: una risorsa da scoprire

Concre(t)amente

È pronta l’esclusiva pubblicazione in pdf sul metodo Cre(t)a, creatività musicale e artistica nella relazione d’aiuto. Il metodo Cre(t)a è un metodo sincretico nelle artiterapie e nella pedagogia artistica, ed è marchio registrato. Le premesse epistemologiche riguardano l’impostazione filosofica in arteterapia. Se vuoi acquistare il pdf scrivi a: associazioneprimaradice@gmail.com