L’arte e l’infanzia

L’arte riveste un’importanza capitale nella pedagogia Waldorf: nell’attività artistica il bambino mette in gioco tutto il proprio essere nel movimento e nell’impiego dell’immaginazione. Il movimento porta al desiderio di esercitare il corpo in modo armonico e di esercitare la voce nel canto o di suonare qualche strumento. La danza e la musica divengono una sorta di continuazione del lavoro interiore iniziato con l’attività artistica: quest’espressione artisticamente armonizzata del lavoro artistico e corporeo aiuta anche a regolarizzare i ritmi di veglia e di sonno del bambino. Affinché quest’educazione abbia luogo il maestro deve egli stesso provare gioia per l’arte, la musica, la poesia, il movimento corporeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.