Corso breve on line di Musicoterapia

Dal 23 settembre sarà possibile prenotarsi per il nuovissimo corso breve (due ore) a distanza: Introduzione alla Musicoterapia.  Per chi può essere utile il corso:persone interessate alla Musicoterapia per un proprio percorso personale, o per motivi professionali e per aggiornamento o persone che desiderano acquisire maggiori strumenti in ambito educativo. Programma del corso: Che cos’è la Musicoterapia Ambiti di applicazione Quadro normativo Teorie Obiettivi Pratiche Strumenti: Incontro in diretta su Skype: possibilità di personalizzare il corso sulla base delle proprie necessità formative Invio di dispense Test di autoapprendimento (facoltativo) Attestato di frequenza Requisiti: Computer con webcam, audio e microfono, internet, … Read MoreCorso breve on line di Musicoterapia

Settembre

Dalla fine di settembre saranno attivi, oltre agli incontri di musicoterapia e di arteterapia per ambiti specifici anche l’atelier “uno spazio per me”, il laboratorio “mamma musica” e la novità dell’autunno: gli Edulab, in collaborazione con l’associazione culturale “la prima radice”. Si tratta di laboratori pomeridiani per apprendere varie materie, dalla scuola materna alla scuola secondaria. Per informazioni telefono, sms, whatsapp al 392-2570060.

Arte, idee, emozioni

Secondo Freud il processo primario è un funzionamento della psiche a livello inconscio: funziona in modo diverso da quello secondario, che è lo stato di veglia. Proprio i meccanismi del processo primario emergono nel processo creativo: Arieti propone la definizione di “processo terziario” per indicare questo processo che è l’intreccio del processo primario e di quello secondario nell’atto creativo. L’immagine emerge grazie al processo primario e il processo secondario decide se usare l’immagine nel processo in atto oppure no; il processo primario frammenta le immagini e lega tra loro gli elementi per via di dettagli comuni. Il processo secondario, se … Read MoreArte, idee, emozioni

Metodo Cre(t)a

Cre(t)a, arte e musica nella relazione d’aiuto, è il metodo originale registrato dall’associazione culturale la prima radice di cui sono socio fondatore. Di che si tratta? Si tratta di un metodo di arteterapia in ambito formativo e in ambito preventivo. In ambito formativo Cre(t)a è un metodo che, partendo dai propri desideri di conoscenza e di approfondimento, combina gli aspetti salienti delle competenze, delle capacità, delle abilità per integrarle in un lavoro collettivo, un percorso artistico comune, una scoperta di Sè e degli altri. L’approccio alle artiterapie è filosofico-artistico: ciò significa che viene privilegiata una dimensione fenomenologica della dinamica gruppale. … Read MoreMetodo Cre(t)a

Artiterapie e DSA

“Possiamo considerare l’educazione al suono e l’educazione psico-motoria i veri prerequisiti all’apprendimento, e nei casi di disturbi dello stesso, la musicoterapia e l’espressione corporea come possibilità di recupero che garantiscono contemporaneamente un deflusso dell’ansia e delle frustrazioni del bambino, consapevole dei propri deficit, collocandosi in un’area espressiva in cui è più facile rigarantire il piacere, l’aspetto ludico del vero apprendimento. All’azione stimolatrice della musica sui due emisferi e quindi su tutte le funzioni necessarie per un apprendimento globale, si unisce la sua azione catartico-comunicativa che permette, anche nei casi più difficili, di ristabilire progressivamente l’accettazione, la conoscenza, la collaborazione con … Read MoreArtiterapie e DSA

Musicoterapia e autismo

Pubblico qui un mio articolo estratto dalla rivista FILART, numero 2/2017, su Musicoterapia e autismo. Si tratta di un progetto svolto in due annualità con 4 bambini dai 10 ai 13 anni con diagnosi di autismo. Con questo articolo vorrei sintetizzare il percorso svolto in due cicli annuali di sedute di musicoterapia con frequenza settimanale, che ho svolto con un bambino di 12 anni (di seguito B.) con diagnosi di autismo. L’aumento della permanenza all’interno del setting ha costituito il dato più significativo, ma certamente non l’unico. Nel procedere del percorso ho redatto vari report con obiettivi graduali. L’obiettivo è … Read MoreMusicoterapia e autismo